Modulo Anac: adempimenti Legge 190/2012, trasmissione xml
Modulo ANAC: adempimenti L. 190/2012

Come espresso dall’Art. 1, comma 32, della Legge 190/2012, ogni stazione appaltante ha l’obbligo di comunicare, attraverso un tracciato record xml, l’elenco completo delle procedure di affidamento effettuate nell’anno precedente, entro il 31 gennaio dell’anno corrente.

ANAC 190/2012 – Modulo Pubblicazioni Adempimenti ANAC consente a tutte le Pubbliche Amministrazioni di rispondere prontamente a tali disposizioni normative.

La soluzione informatizzata è stata sviluppata come modulo: ciò significa che può essere utilizzato anche in modalità “stand-alone”, ovvero come software a sé stante e indipendente, che non richiede necessariamente l’integrazione con le altre soluzioni DigitalPA come Trasparenza, Portale e-Gov o Gare Telematiche.

La normativa prevede che per ogni procedura di affidamento vengano pubblicate, nel proprio sito istituzionale, le seguenti informazioni:

  • dati relativi alla struttura proponente o Stazione Appaltante;
  • oggetto del bando;
  • elenco degli operatori invitati a presentare offerte;
  • l’aggiudicatario;
  • l’importo di aggiudicazione;
  • i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura;
  • l’importo delle somme liquidate.

La Legge 190/2012 specifica che questi dati devono essere organizzati in tabelle riassuntive pubbliche e scaricabili in un formato digitale aperto. Questo consenta di analizzare e rielaborare, anche ai fini statistici, i dati informatici.

Le informazioni sulle procedure di affidamento devono poi essere inviate, in formato digitale, all’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici (ANAC).

Workflow

Il Modulo ANAC presenta un’interfaccia chiara e intuitiva ed un’elevata usabilità. Ciò permette di gestire in modo semplice e rapido gli adempimenti L. 190/2012 anche agli operatori meno esperti dal punto di vista normativo e tecnico/informatico.

Il workflow può essere suddiviso in 3 diversi step:

Pannello gestionale Modulo ANAC
Contattaci

Caratteristiche e Vantaggi

  • Validazione interna: verifica della congruità durante l’inserimento dei dati e durante la generazione dei dataset;
  • Accesso multi-livello e profilazione utenti in base ai Servizi o Aree dell’Ente;
  • Inserimento agevolato: memorizzazione e gestione delle anagrafiche dei fornitori;
  • Completa manualistica di supporto;
  • Gestione degli obblighi di pubblicazione pluriennali per appalti di durata superiore all’anno solare;
  • Gestione degli obblighi di pubblicazione per liquidazioni frazionate;
  • Integrazione possibile con altre piattaforme di gestione di procedure di acquisizione.

Sinergia con le altre piattaforme DigitalPA

Vai a Licenze e Costi